Home / ATTIVITA' PARLAMENTARE / QUESTIONI LOCALI / Bus notturni Malpensa-Milano, Regione non può limitarsi a dire che il servizio non è pubblico
Bus notturni Malpensa-Milano, Regione non può limitarsi a dire che il servizio non è pubblico

Bus notturni Malpensa-Milano, Regione non può limitarsi a dire che il servizio non è pubblico

Lo scorso settembre ci siamo fatti portavoce, presso Regione Lombardia, della problematica relativa al mancato collegamento fra l’aeroporto di Malpensa e la città di Milano nelle ore notturne. 

Regione Lombardia non può limitarsi a rispondere ciò che già sappiamo, ovvero che trattandosi di servizi per i quali non sussiste l’obbligo di servizio pubblico l’organizzazione e le valutazioni sul servizio stesso spettino al privato. I servizi non possono essere strutturati solo sulla base degli interessi del privato. In funzione dell’aumento del traffico aereo su Malpensa, dovuto ai lavori di riqualificazione dell’aeroporto di Linate che resterà chiuso fino al prossimo 27 ottobre, e degli eventi futuri che vedranno Milano e la Lombardia interessate da un flusso sempre maggiore di visitatori auspichiamo quanto meno che l’Istituzione regionale porti avanti un’azione di moral suasion nei confronti degli operatori del settore, al fine di garantire ai cittadini un servizio all’altezza della nostra Regione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top