Home / ATTIVITA’ PARLAMENTARE (page 53)

Category Archives: ATTIVITA’ PARLAMENTARE

Chi inquina paga? Spesso no!

Chi inquina paga? Spesso no!

Nel decreto n°145 “Destinazione Italia” all’articolo 4 troviamo un grave condono per i peggiori inquinatori. Già durante l’elaborazione del parere in commissione ambiente avevamo espresso le nostre perplessità a riguardo. Nel decreto si parla di “accordi di programma con uno o ...

Read More »

Rho-Monza: Inaccettabile esclusione dei comitati cittadini

Rho-Monza: Inaccettabile esclusione dei comitati cittadini

Ancora una volta i rappresentanti del Comitato per l’interramento della Rho-Monza sono stati esclusi dal Tavolo tecnico. Dopo l’esito negativo del primo incontro del 21 gennaio scorso e a seguito della disponibilità da parte del Ministro Orlando a far partecipare ...

Read More »

Imu-Bankitalia: il PD ci infila il condono!

Imu-Bankitalia: il PD ci infila il condono!

Dopo le trasmissioni e i mea culpa in tv per disastri dovuti al dissesto idrogeologico, l’abusivismo edilizio e la mancata manutenzione del territorio, il PD fa l’ennesimo regalo agli speculatori. Stop al consumo di suolo, tutela del territorio e legalità ...

Read More »

Emergenze ambientali: cosa si approva alla camera

Emergenze ambientali: cosa si approva alla camera

Questo resoconto dei lavori è per dare un’idea agli amici campani e pugliesi di cosa si sta andando a delineare riguardo al decreto emergenze ambientali che riguarda Ilva e Terra dei fuochi. Abbiamo lavorato molto in commissione ambiente per presentare ...

Read More »

Dopo 16 anni una legge sui delitti ambientali

Dopo 16 anni una legge sui delitti ambientali

Dopo anni di attese e disastri ambientali anche l’Italia finalmente si adegua ai paesi civilizzati e riconosce, con questa proposta di legge, i delitti ambientali. Per anni abbiamo sfruttato, depredato e sperperato le risorse del nostro pianeta. In pochi paesi ...

Read More »

Piovono Purpette, Chiamate o’ Commissario!!

Piovono Purpette, Chiamate o’ Commissario!!

Primi di Novembre 2013: il M5S presenta una mozione sulla terra dei fuochi, gli altri partiti corrono ai ripari presentando mozioni analoghe. Dicembre 2013: il governo italiano si accorge improvvisamente della gravissima situazione campana e sull’onda dello sdegno popolare emana ...

Read More »
Scroll To Top