Home / ATTIVITA' PARLAMENTARE / QUESTIONI LOCALI / STOP AL PROSCIUGAMENTO DEL FIUME SPÖL DI LIVIGNO
STOP AL PROSCIUGAMENTO DEL FIUME SPÖL DI LIVIGNO
La secca del fiume Spöl

STOP AL PROSCIUGAMENTO DEL FIUME SPÖL DI LIVIGNO

UN FIUME DI ADESIONI PER VINCERE!

GRAZIE AD INIZIATIVE CONGIUNTE PROMOSSE CON IL MOVIMENTO 5 STELLE E AMMINISTRAZIONE LOCALE, L’EUROPA AVVIA LA PETIZIONE PROPOSTA DALL’ASSOCIAZIONE L’ACQUA E’ TUA.

Con il nuovo anno, l’Associazione “L’acqua è TUA” ed il Movimento 5 Stelle centrano un altro fondamentale obbiettivo utile a restituire dignità e vita al bacino idrografico dello Spöl di Livigno, più in generale, a quello dell’alta Valtellina.

Dopo aver presentato un’interrogazione parlamentare, un esposto in Procura della Repubblica di Sondrio ed una segnalazione  ed interrogazione alla Commissione UE, il Parlamento Europeo ha ritenuto ammissibile la petizione già proposta da “L’acqua è  TUA” utile ad arrestare il prosciugamento di gran parte del reticolo idrico di Livigno per sfruttamento idroelettrico delle acque dei corsi d’acqua.

Preziosi sono stati gli apporti di Eleonora Evi, europarlamentare M5S, del portavoce già Parlamentare Massimo De Rosa e Consigliere  Regionale Eugenio Casalino: con loro si è deciso di dare voce ai cittadini Europei affinché le ragioni ambientali prevalgano finalmente su logiche industriali di mero profitto.

Da troppi anni, 10 km di asta fluviale dello Spöl di Livigno e parte degli affluenti sono prosciugati e ridotti in una vera e propria distesa di ghiaia!

UN MINUTO DEL TUO TEMPO PER TUTELARE L’AMBIENTE DI LIVIGNO!

Chiediamo quindi a tutti i lettori di dedicare un minuto al sostegno della petizione promossa in Unione Europea: il link per essere reindirizzati al testo della petizione è posto in evidenza sulla pagina e gruppo fbk di “L’acqua è TUA” (https://www.facebook.com/tuaH2O/).

Per concretamente sostenere la “Petizione n. 0855/2017 sulla salvaguardia del fiume Spoel di Livigno” è necessario registrarsi sul portale web: pochi semplici e preziosi passaggi rivolti alla tutela dell’ambiente.

Con questo strumento di democrazia partecipata daremo così forza alle positive risposte già fornite in risposta all’interrogazione presentata proprio presso la Commissione UE; il voto di tutti contribuirà al successo dell’iniziativa a tutela della vallata di Livigno. Invito tutti coloro che credono di dover restituire un ambiente migliore ai propri figli a aderire all’iniziativa e diffonderla in modo virale su web o social!”: così Nicola Faifer, fondatore dell’associazione e proponente.

Eleonora Evi, Massimo De Rosa, Eugenio Casalino, portavoce del Movimento 5 stelle rinnovano il loro incondizionato impegno affinché venga restituita acqua e dignità al fiume Spol di Livigno.

Bruxelles, Roma, Milano e Bormio  6 gennaio 2018

Eleonora Evi – Europarlamentare M5S

Massimo De Rosa – Parlamentare M5S

Eugenio Casalino – Consigliere Regionale M5S

Nicola Faifer – Presidente “L’acqua è TUA”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top