Home / ATTIVITA' PARLAMENTARE / QUESTIONI LOCALI / Vigevano-Malpensa: “Sbilanciato il rapporto costi-benefici”
Vigevano-Malpensa: “Sbilanciato il rapporto costi-benefici”

Vigevano-Malpensa: “Sbilanciato il rapporto costi-benefici”

Le imprese ci chiedono di ultimare la costruzione della superstrada Vigevano-Malpensa. È questo il messaggio che i promotori dell’opera hanno cominciato a far filtrare mezzo stampa. Un segnale inquietante, per chi è come noi al fianco dei cittadini nella lotta contro un’opera il cui rapporto costi-benefici per il territorio è ampiamente sbilanciato a favore dei primi.

È come se si volesse preparare il terreno per l’imminente passaggio al secondo step, relativo alla costruzione della superstrada. Come Movimento Cinque Stelle ribadiamo quanto già sostenuto più volte. I soldi pubblici vanno spesi per costruire opere utili ai cittadini, non bisogna costruire opere pur di spendere soldi pubblici. Il compito delle Istituzioni è quello di realizzare infrastrutture realmente in grado di migliorare la qualità della vita dei cittadini: non è questo il caso.

Le rilevazioni e gli studi portati avanti dai comitati No Tang hanno dimostrato come esistano alternative meno impattanti e maggiormente sostenibili per il territorio, alternative attraverso le quali venire maggiormente incontro alle esigenze dei cittadini stessi.

Le dichiarazioni del consigliere Regionale Del Gobbo insistono su di una litania ormai nota. Quel più strade più lavoro che però nei fatti non ha mai portato i risultati promessi, vedasi i recenti fallimenti di BreBeMi e Pedemontana.

Come portavoce chiediamo che le istanze dei cittadini siano ascoltate. Di modo che i soldi pubblici possano essere spesi per realizzare infrastrutture realmente utili e che il rapporto costi-benefici per il territorio sia d’ora in avanti sbilanciato in favore di quest’ultimo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top